Il progetto

Uno studente-atleta che sta per terminare la Scuola Media e deve decidere come proseguire il percorso scolastico e formativo si trova ad affrontare un momento delicato. A Pozza di Fassa c'è una struttura che offre la possibilità di continuare a praticare l'attività agonistica nell’ambito degli sport invernali all’interno del percorso formativo della Scuola Ladina di Fassa, indipendentemente dall'indirizzo di studio scelto.
La scuola ha attivato due progetti specifici per gli studenti-atleti il progetto Ski College e il progetto Ghiaccio Scuola, suddiviso a sua volta in due specializzazioni diverse.

Il primo è stato lanciato nel 2002, è nato attraverso una convenzione con la F.I.S.I. e annovera le discipline di sci alpino, sci nordico, freestyle, swowboard, snowboard freestyle, salto e combinata nordica, sci alpinismo e biathlon, alle quali si aggiungono quelle praticate dagli atleti che fanno già parte delle squadre nazionali o del Comitato Trentino. Il progetto Ghiaccio Scuola è invece attivo dall’anno scolastico 2014/2015, è nato grazie ad una convenzione con la F.I.S.G. e si focalizza sulle discipline dell'hockey ghiaccio e del pattinaggio artistico. Gli studenti-atleti possono così scegliere tra tre indirizzi di scuole secondarie di secondo grado (liceo artistico, liceo scientifico e liceo linguistico) frequentando un corso di studi quinquennale, praticando la propria attività sportiva, seguiti da allenatori federali e dai preparatori atletici laureati in scienze motorie.

Per saperne di più